Xload® - masselli per pavimentazioni esterneXload® - masselli per pavimentazioni esterneXload® - masselli per pavimentazioni esterneXload® - masselli per pavimentazioni esterneXload® - masselli per pavimentazioni esterneXload® - masselli per pavimentazioni esterneXload® - masselli per pavimentazioni esterne
Vedi immagini precedenti
Vedi immagini successive
Ferrari BK

Xload® - masselli per pavimentazioni esterne

Pavimentazione autobloccante per applicazioni stradali, piazzali di carico e aree a traffico pesante. Il sistema è composto da un elemento a croce, dotato di distanziali speciali Einstein® in grado di aumentare l'autobloccanza della pavimentazione.
Voce di capitolato
  • Fornitura di masselli autobloccanti, specifici per pavimentazioni pesanti, modello “XLOAD® 10”, spessore 10cm, a doppio strato, provvisti di marcatura CE e prodotti secondo la norma di prodotto UNI EN 1338:2004 da azienda che ha ottenuto la certificazione del suo Sistema Qualità secondo la norma UNI EN ISO 9001:2008. Il massello ha forma “a croce”, con perimetro pari a 100cm e dimensioni modulari del quadrato circoscritto pari a 25x25cm. La superficie dell’elemento è provvista di due scanalature, con funzione di fughe virtuali, che permettono di conferire alla pavimentazione un’estetica di “doppio elemento” posato a correre e a file sfalsate. La percentuale di foratura passante della pavimentazione, deve essere non inferiore al 5% mentre la foratura superficiale almeno pari al 8%. Al fine di aumentare le performance di autobloccanza, tutti i masselli sono dotati di speciali distanziali Einstein®. Gli spostamenti orizzontali che subiscono i masselli, a seguito dell’applicazione di 1.000.000 di cicli di carico composti da una forza orizzontale di 34.5kN e una verticale di 57.5kN (corrispondenti a 66.4kN inclinati di 30°), non devono essere superiori a 1mm. La superficie deve garantire una resistenza allo scivolamento a piedi calzati, determinata secondo i metodi di prova della norma UNI EN 1338, almeno pari a “USRV 60”. La resistenza allo scivolamento a piedi nudi su piano inclinato e con superficie scivolosa, determinata secondo la DIN 51097, deve rientrare in “classe C” con angolo di inclinazione >24°. Su richiesta del Direttore dei Lavori, il produttore dovrà consegnare una dichiarazione, riferita al cantiere di destinazione, attestante le percentuali di foratura, gli spostamenti massimi orizzontali a seguito di 1.000.000 di cicli di carico e la resistenza allo scivolamento.
Specifiche tecniche
  • Rif. Unicoxload
  • Famiglia di prodottoOutdoor pavements (pavimentazioni da esterni)
  • Gruppo di famigliaHigh traffic loads (Traffico pesante)
  • TipoOggetto (oggetto singolo)
  • Data di pubblicazione2017-03-07
  • Numero di versione1
  • Altezza (mm)100
Relativo a
  • Materiale principaleCalcestruzzo
  • Materiale secondarioCalcestruzzo
  • Progettato inItalia
  • Prodotto inItalia
Classificazioni
  • Categoria BIMobjectMateriali da costruzione - Autobloccanti e drenanti
  • Clasificazione IFCSuperficie
  • Nome UNSPSCPaving blocks
  • Codice UNSPSC30171701
  • Codice Uniclass 2015Pr_25_93_60_19
  • Descrizione Uniclass 2015Concrete pavers
  • Codice CSI MasterFormat 201432 14 13.13
  • Titolo CSI MasterFormat 2014Interlocking Precast Concrete Unit Paving
  • Titolo OmniClassInterlocking Precast Concrete Pavers
  • Numero OmniClass23-11 21 17 11 15

Disponibilità Regionale

Europa Africa
Austria
Algeria
Svizzera
Libia
Francia
Marocco
Croazia
Tunisia
Italia
Slovenia
Albania
Bosnia ed Erzegovina
Spagna
Montenegro